Italian Riviera. Cinque terre, Portofino la dolce vitaVelieri da 70 a 110 piedi - 8/10 passeggeri, Comandante, Marinaio, Chef, Hostess


La Riviera di Levante in Liguria è caratterizzata da una costa frastagliata e cangiante, con montagne che si tuffano nel mare creando alte scogliere intervallate da piccole baie. Si passa dagli orti, vigneti e oliveti terrazzati che sembrano sospesi sull'acqua, a boschi, pinete e macchia mediterranea che colorano di verde intenso le pendici dei monti.

Cinque Terre, il Promontorio di Portofino, Lerici e Camogli sono nomi conosciuti nel mondo per quella particolare miscela di natura, storia e mondanità che li caratterizza. Ispiratrice di scrittori e artisti, buen retiro di personalità di tutto il mondo, angoli scelti per la bellezza del paesaggio in elegante equilibrio tra l’opera dell’uomo e la natura, luoghi dell'anima dove rigenerarsi e ritrovarsi.Come una collana preziosa, da Genova fino a La Spezia, la Riviera è formata da una teoria di straordinarie perle, borghi antichi, colorati e animati, abitati da gente straordinaria, conosciuta per la sobrietà e l'amore per il mare.


Queste persone hanno trasformato i prodotti della terra e del mare in piatti dal profumo unico, che si possono gustare solo qui: focaccia, pesto, farinata e pesce declinato in tantissime modi dove domina l'aroma delle erbe e la delicatezza dei sapori. Tutto accostato a vini fatti da uva pregiata prodotta in piccole quantità su terrazzamenti strappati alle pendici scoscese delle montagne, lavorati quasi esclusivamente a mano.Con un comodo tender sarà possibile sbarcare in qualsiasi momento e raggiungere terra, così da visitare i magnifici luoghi della Riviera ligure.


Si parte dal porto di Genova, antica città patrimonio Unesco. Merita fermarsi per una passeggiata e vedere gli stretti carrugi del centro città, le antiche chiese caratterizzate dalla particolare combinazione di marmi bianchi e verdi che i genovesi hanno esportato in tutto il Mediterraneo e gli antichi e magnifici palazzi nobiliari i cui nomi rimandano a famiglie che hanno fatto la storia della navigazione nel mondo. Da qui si parte per costeggiare la Riviera fino ad arrivare a Camogli, caratterizzata dalle facciate colorate che servivano ai marinai per individuare la propria casa da lontano e aiutarli a ritornare dalle loro famiglie. Costeggiando si arriva all'affascinate Monastero di San Fruttuoso che occupa per intero la stretta baia. È dominata dalla Torre che i Doria costruirono a protezione del monastero fondato nell'anno 1000 dai monaci benedettini. La vicina Cala dell'Oro è così chiamata per la leggenda di un tesoro nascosto dai barbareschi, segno delle battaglie e delle scorrerie che hanno avuto luogo in questi mari tra le famiglie genovesi e i pirati.

Si arriva a Portofino, luogo simbolo della Liguria e del turismo nel Mediterraneo. Portofino è ovunque sinonimo di eleganza e dolce vita. Borgo di mare costruito attorno a una baia, con le case alte e colorate addossate al porticciolo e alla celebre piazzetta. Qui il mare riflette i colori delle case, del cielo e della vegetazione e ospita gli yacht, i battelli e i traghetti che arrivano e ripartono. Sulle zone circostanti, nascoste dalla vegetazione, ville splendide e parchi lussureggianti.Superata Santa Margherita Ligure e Rapallo, cittadine animate e piene di colori e di opere d'arte, iniziano le Cinque Terre, un territorio intatto punteggiato da borghi marinari dal fascino quasi indescrivibile a parole, ma da percorrere senza fretta: Monterosso, Vernazza, Manarola, Rio Maggiore e Portofino: cinque veri e propri gioielli. Bellissimi e fragili, un tempo collegati da sentieri a picco sul mare ora percorribili parzialmente per il pericolo di frane. Il modo migliore per vederli è proprio quello di arrivare via mare e inerpicarsi per le stradine e i viottoli. Per questo potete sempre scegliere se fare i pasti a bordo oppure essere accompagnati a terra per mangiare nei tipici ristorantini italiani.

La crociera è disponibile tutto l’anno, escluso il mese di agosto.

Programma:

Sabato:

Ore 18.00 – Check-in nel porto di Genova

Da Domenica a Sabato:

Navigazione lungo la costa con tempi e soste concordate di volta in volta con il comandante. Sarà sempre possibile effettuare escursioni con le canoe o il sup, o scegliere dei percorsi di trekking nel Parco di Portofino

Sabato:

Ore 16.30 – Check out nel porto di Genova

*Sono inclusi:

  • Affitto dell’imbarcazione completa di tutta l'attrezzatura e biancheria
  • Equipaggio completo (Comandante, marinaio, cuoco e hostess)
  • Cibi e bevande consumate a bordo
  • Caffè, tè e soft drink illimitati
  • Gasolio, costi per porti e marine

Per maggiori informazioni ed eventuali personalizzazioni della crociera si prega di compilare il form di contatto che segue.

Tipologia del mezzo:

Barca a vela

Presa visione dell'informativa sulla privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali, ai sensi degli artt. 13-14 del Regolamento Europeo 2016/679.

scopri le altre crociere